Loading...

EVENTI

Il Fuorisalone scommette sulla sostenibilità

Durante la Milano Design Week Tortona Rocks ospiterà WASTE/LESS, un progetto pilota innovativo di gestione dei rifiuti dell’evento e upcycling degli scarti degli allestimenti per dare così vita a un circolo virtuoso di trasformazione.

DI REDAZIONE CLUB MILANO

01 June 2022

Il progetto WASTE/LESS è presentato da Milano Space Makers, organizzatore di Tortona Rocks, e realizzato in collaborazione con Amsa – che da tempo ha avviato un piano sperimentale di sensibilizzazione alla raccolta differenziata negli spazi pubblici – assieme a Switch On Lab – realtà che si occupa di sostenibilità nei grandi eventi – oltre al coinvolgimento di una rete di partner e alcune associazioni.

Sarà Opificio 31 ad ospitare l’iniziativa che nasce all’interno della matrice ecologica per ripensare i materiali di scarto come beni dalle molteplici finalità di riutilizzo. Non a caso la settima edizione di Tortona Rocks è dedicata alla materia, come un ritorno alle origini, per un punto e a capo nella progettazione a partire proprio dai materiali, ambito in cui è in atto una grande sperimentazione.

Waste/Less mira a coinvolgere il pubblico e gli addetti ai lavori nell’adozione di un approccio più responsabile nella gestione dei rifiuti anche in progettualità diffuse a livello urbano come quella del Fuorisalone. Il progetto comprende attività di sensibilizzazione alla raccolta con lo scopo di differenziare al 100% i rifiuti prodotti durante le fasi di evento/allestimento/disallestimento e attività di upcycling che coinvolge le aziende nel successivo recupero degli scarti, prodotti dalla fase di setting up, altrimenti avviati a smaltimento.

Come una piccola città, Opificio 31 sarà il primo tra i luoghi storici del Fuorisalone a essere organizzato per ridurre l’impatto ambientale di un grande evento, un modello da replicare in città in occasione di manifestazioni diffuse. L’iniziativa sarà resa possibile grazie a una rete di volontari – coinvolti grazie ad un bando diffuso sul sito del Comune di Milano – che presidieranno i punti di raccolta per offrire utili indicazioni al pubblico.

ARTICOLI CORRELATI


Iscriviti alla nostra newsletter
Utilizziamo i nostri cookies, e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto e i nostri servizi analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per saperne di più, consulta la nostra Politica sui Cookies.